Roma, Biblioteca Vallicelliana, Vall. D 43 0950-1100 · membr., membr. I, 1-89, I*; cart. II-III · composito · cc. 3 + 89 + 1 (numerazione delle carte di guardia iniziali in numeri romani, con inchiostro rosso, nell’angolo superiore esterno, da I a II [non è numerata la prima carta di guardia membranacea]; nel corpo del codice numerazione delle carte in numeri romani, in inchiostro nero, al centro del margine superiore, da I a LXXXVII: la prima carta del manoscritto non è numerata; le carte greche alla fine del codice presentano una numerazione in cifre arabe, inchiostro nero, che continua quella a numeri romani, nell’angolo superiore esterno, da 88 a 89; una numerazione moderna per carte, in cifre arabe, stampigliate al centro del margine inferiore, da 1 a 89 [i numeri 88 e 89 sono collocati nel margine inferiore esterno]). Legatura: 1900-1980; assi in legno; coperta in pelle marrone; sul dorso 5 nervi sporgenti; decorazione impressa a secco con motivi geometrici e vegetali; restauro: presso il laboratorio della Badia Greca di Grottaferrata, come avverte un timbro blu nel contropiatto posteriore. Storia: a c. III (numerata II) si trova scritto da V. Vettori: «S. Gregorii papae I cognomento Magni libri IV dialogorum. In fine huius voluminis sunt duae paginae perantiqui codicis graeci, quae indicem incertis operis continent»; nella stessa carta si trova stampigliato in inchiostro rosso “Reale Società Romana | 00387 | di Storia Patria”; le due carte in greco molto probabilmente costituivano due carte di guardia. Altra relazione di D.E.: Vettori, Vincenzo <1700-1782> (bibliotecario della Congregazione dell'Oratorio; Gasbarri 1963, 187). Vall. D 43/1 1000-1100 · membr. · cc. 87 (cc. 1-87) · mm 280×204 (c. 5r). Scrittura e mani: per il testo latino è usata una minuscola romanesca. cc. Ir-LXXXVIIv Autore: Gregorius (m. 604; DBI, 59, 110-129). Titolo uniforme: Dialogi, CPL 1713. Fonti: Dizionario biografico degli italiani, Roma 1960-. Gregorius Magnus, Grégoire le Grand, Dialogues, introduction, bibliographie e carte de A. de Vogüé, Paris 1978-1980. E. Dekkers-E. Gaar, Clavis Patrum Latinorum, editio tertia aucta et emendata, Steenbrugis 1995. Vall. D 43/2 0950-1000 · membr. · cc. 2 (cc. 88-89) · mm 267×198 (c. 89r). Fascicolazione: le cc. 88-89 costituiscono un bifolio; 88r = lato carte, 88v = lato pelo, 89r = lato pelo, 89v = lato carne. Foratura: a c. 88 sono visibili i fori lungo il margine laterale esterno. Rigatura: eseguita a secco; incisione diretta sul lato carne; il tipo attualmente visibile è 20C2 Leroy – Sautel. Specchio rigato: c. 89r: mm 9 // 234 // 24 x 11 / 7 // 72 / 5 / 77 // 8 / 18. Righe: c. 89r: rr. 44 / ll. 44. Disposizione del testo: due colonne di scrittura. Scrittura e mani: il testo greco è stato copiato dalla mano del copista niliano Παῦλος (RGK III, 537). Stato di conservazione: le cc. 88-89 sono piuttosto imbrunite e l’inchiostro in alcuni punti è slavato. Decorazione: 0950-1000; iniziali: semplici, eseguite con lo stesso inchiostro del testo, di modulo leggermente ingrandito (altezza pari a ca. 2 linee di scrittura), sposate a sinistra rispetto alla colonna oppure inserire all’interno della riga; eseguita dalla stessa mano del copista. Copista: Παῦλος (RGK III, 537). cc. 88r-89v Autore: Maximus: Confessor <580-662> (DOC, 2, 1311-1315). Titolo identificato: Capita theologica et oecumenica, CPG 7694; DOC, 2, 1311 (PG 90, coll. 1141B-1157A). Fonti: M. Geerard, Clavis Patrum Graecorum, Turnhout 1974-1987. V. Volpi, DOC. Dizionario delle opere classiche, Milano 1994. Bibliografia non a stampa: V. Vettori, Inventarium omnium codicum manuscriptorum graecorum et latinorum Bibliothecae Vallicellanae digestum anno Domini MDCCXLIX, qui 271r. Bibliografia a stampa: T.W. Allen, Notes on Greek Manuscripts in Italian Libraries, London 1890, qui 104. T.W. Allen, Notes on Abbreviations in Greek Manuscripts, Oxford 1899, qui 30, 33-34. E. Martini, Catalogo di manoscritti greci esistenti nelle biblioteche italiane, II. Catalogus codicum Graecorum qui in Bibliotheca Vallicelliana adservantur, Milano 1902 (Indici e cataloghi, 19) [rist. Roma 1967], qui 91. G. Malatesta-Zilembo, Gli amanuensi di Grottaferrata, in "Bollettino della Badia greca di Grottaferrata" n.s. 27 (1973), 97-126., qui 52-53. E. Follieri, La minuscola libraria dei secoli IX e X, in La paléographie grecque et byzantine, Paris 1977 (Colloques internationaux du Centre National de la Recherche Scientifique, 559), 139-165, qui 150 n. 61. E. Follieri, Due codici greci già Cassinesi oggi alla Biblioteca Vaticana: gli Ottob. gr. 250 e 251, in Palaeographica diplomatica et archivistica. Studi in onore di Giulio Battelli, Roma 1979, 159-221, qui 217 n. 258. S. Lucà, Scritture e libri della “scuola niliana”, in: Scritture, libri e testi nelle aree provinciali di Bisanzio, Atti del convegno (Erice, 18-25 settembre 1988), a cura di G. Cavallo, G. de Gregorio e M. Maniaci, Spoleto 1991, pp. 319-387, qui 335, 336 e n. 70, 363, 371, tav. 5. S. Lucà, Codici greci dell’Italia meridionale, in "Archivio storico per la Calabria e la Lucania", 66 (1999), 165-173, qui 173. Codici greci dell’Italia meridionale, a cura di P. Canart e S. Lucà, Catalogo della mostra, Grottaferrata, Biblioteca del Monumento Nazionale 31 marzo – 31 maggio 2000, Roma 2000, qui 47. Fonti: Dizionario biografico degli italiani, Roma 1960-. M. Geerard, Clavis Patrum Graecorum, Turnhout 1974-1987. Gregorius Magnus, Grégoire le Grand, Dialogues, introduction, bibliographie e carte de A. de Vogüé, Paris 1978-1980. V. Volpi, DOC. Dizionario delle opere classiche, Milano 1994. E. Dekkers-E. Gaar, Clavis Patrum Latinorum, editio tertia aucta et emendata, Steenbrugis 1995. Riproduzioni: http://www.internetculturale.it/jmms/iccuviewer/iccu.jsp?id=oai%3Awww.internetculturale.sbn.it%2FTeca%3A20%3ANT0000%3ARM0281_Vall_D_43&mode=all&teca=MagTeca+-+ICCU. Inventario: 00387. Fondo: manoscritti. Lingue: Latino (cc. Ir-LXXXVIIv), Greco classico (fino al 1453) (cc. 88r-89v). Catalogazione: Pasquale Orsini. Data creazione scheda: 9 settembre 2015. Data ultima modifica: 11 aprile 2016.