Napoli, Biblioteca nazionale Vittorio Emanuele III, II D 25 1301-1325 (fogli di guardia aggiunti nel sec. XVII) · cart., guardie cartacee · cc. 2 + 38 + 2 · mm 225×145. Filigrana: filigrane poste sull'estremità del margine superiore, distinguibili a fatica a causa dello spessore della carta (cc. 1-8) forse lettera N, simile a Mošin-Traljić 5401 (1297) (cc. 9-38) lettera B, simile a Mošin-Traljić 5231 (1299) o 5236 (1308). Fascicolazione: 1-4 (8), 5 (6). Segnatura dei fascicoli: fascicoli non numerati. Specchio rigato: mm 165/175×105/125. Righe: 27/33. Scrittura e mani: un unico scriba ha vergato il codice in inchiostro tendente al nero e ha omesso lo iota muto; una seconda mano ha vergato in inchiostro tendente al nero cc. 29r r.6-32v; una terza mano ha copiato cc. 33r-36r e 37v-38r. Stato di conservazione: carta di qualità scadente, spessa e giallognola, macchiata dall'umidità e consunta dall'uso, con minimo danno per la scrittura; cc. 33v-34r macchiata di inchiostro; la parte inferiore di c. 36 è tagliata a metà con un taglierino. Decorazione: 1301-1325 (lettere iniziali in rosso o riempite di rosso). Legatura: 1601-1700 (legatura farnesiana; sul dorso, piuttosto consunto, a lettere dorate si legge solo "...co..."; taglio rosso). Storia: all'interno del piatto anteriore "Lexicon συντομοτατον"; sull'angolo superiore esterno in rosso "III D 41"; sul margine superiore di c. 1r "n.° 156" e "Apollodori Bibliotheca" (quest'ultima parola cancellata); appartenuto alla biblioteca privata di casa Farnese. Possessore: Farnese . Osservazioni: tutti gli studiosi attribuiscono in modo erroneo il codice al sec. XV. cc. 1r-29r Autore: Thomas: Magister (DOC, 2, 1751). Titolo presente: Περὶ συντάξεως. Ἀρχὴ τοῦ α (c. 1r). Titolo aggiunto: Ποίημα Χριστοδούλου μαίστορος τοῦ σ[οφοῦ] (c. 1r). Titolo identificato: De syntaxi libellus, DOC, 2, 1751; ed. Cramer, 1837, 275-307. Testo inc. Ἀγορανομῶ, γενική, ἀγορανομῶν δὲ Ῥωμαίων (c. 1r), expl. ὠτακουστῶ αἰτιατικὴ, ὠφελῶ αἰτιατική (c. 29r). cc. 29r-32v Autore: Gregorius: Pardus (DOC, 1, 884). Titolo presente: Περὶ συντάξεως λόγου, ἤγουν περὶ τοῦ μὴ σολοικίζειν καὶ περὶ βαρβαρισμοῦ ἐν τῶ μεταξὺ τοὺτων καὶ περὶ συντάξεως, προθέσεων καὶ ῥημάτων (c. 29r). Titolo identificato: Peri Syntaxeos Logou, Donnet, 1967. Testo inc. Ὀκτὼ εἰσὶ πάντα τὰ μέρη τοῦ λόγου (c. 29r), expl. mutilo τῆς τῶν προθέσεων διδασκαλίας (c. 32v). cc. 33r-35r Titolo elaborato: Lettere. c. 33rv Titolo elaborato: Lettera a Teodoro. Testo inc. Τἄλλα μὲν ἐγὼ παντάπασιν ἐμμελὴς καὶ τῆς σῆς ἐμμελείας (c. 33r), expl. καὶ ἀφθάρτου καὶ ἀκηράτου (c. 33v). cc. 33v-34v Titolo elaborato: Lettera scritta da Teoctisto. Titolo presente: Κυροῦ Θεοκτίστου (c. 33v). Testo inc. Τὸ βιβλίον σου τῆς ἐπιστολῆς ἐδεξάμην θεσπέσιε (c. 33v), expl. καὶ ἀφθάρτου καὶ ἀκηράτου (c. 34v). cc. 34v-35r Titolo elaborato: Lettera adespota. Testo inc. Ἰω(άννη) μου, Ἰω(άννη) μου... φίλον γὰρ μοι καὶ τοὔνομα (c. 34v), expl. πρὸς θ(εο)ῦ ἐπάνοδον ἐξαιτούμενος (c. 35r). cc. 35r-36r Titolo elaborato: Sui morti, da non compiangere oltre misura. Primo testo inc. Ἐάν ὁ μονογενὴξ υἱὸς τοῦ Θεοῦ τοῦ ζῶντος ὁ κύριος ἡμῶν Ἰησοῦς Χριστὸς σαρκὶ θανάτου (c. 35r), expl. τῶν αἱωνίων ἀγαθῶν... ἀμήν (c. 35r). Ultimo testo inc. Στήθι καὶ βλέψον ἄνθρωπε τῶ τῆς ζωῆς σου τέλος (c. 36r), expl. ὥ μυστηρίου ξένου (c. 36r). Bianca c. 36v. c. 37r Titolo elaborato: Sentenze varie e preghiere. Primo testo inc. Πολλῶν καὶ μεγάλων ἀπολαύε δωρεῶν (c. 37r). cc. 37v-38r Titolo elaborato: Commento al "Padre nostro". Testo inc. ἐμὲ δὲ ἄρα δεδίττεται τὸ προφητικὸν καὶ πάνυ (c. 37v), expl. ἐκ τοῦ μὴ ὄντος ἐδημιούργησα (c. 38r). c. 38v Titolo elaborato: Disegno del cielo, con segni dello zodiaco e nomi; sotto i mesi dei Macedoni. Bibliografia a stampa: S. Cirillo, Codices graeci mss. regiae Bibliothecae Borbonicae, 2, Neapoli 1832, 67-68, n. 121. A. Kopp, Beiträge zur griechischen Excerpten-Litteratur, Berlin 1887, 90 e 94. L. Pernot, La Collection de Manuscrits grecs de la maison Farnèse, in "Mélanges de l'École Française de Rome", 91 (1979), 457-506, qui 480. L. Pernot, Nouveaux manuscrits grecs Farnésiens, in "Mélanges de l'École Française de Rome. Moyen Age, Temps Modern", 93 (1981), 695-711, qui 700 nt. 34. M.R. Formentin, Catalogus codicum graecorum Bibliothecae Nationalis Neapolitanae, II, Roma 1995, 29-30. Fonti: J.A. Cramer, Anecdota graeca e codd. manuscriptis Bibliothecarum Oxoniensium, 4, Oxonii 1837. V. Mošin-S. Traljić, Vodeni znakovi XIII-XIV vijeka, Zagreb 1957. D. Donnet, Le traite Peri Syntaxeos Logou de Grégoire de Corinthe: étude de la tradition manuscrite, edition, traduction et commentaire, Bruxelles-Rome 1967. V. Volpi, DOC. Dizionario delle opere classiche, Milano 1994. Recupero da catalogo (Formentin, 1995, 29-30). Fondo: Manoscritti. Lingue: Greco classico (fino al 1453) (cc. 1r-29r), Greco classico (fino al 1453) (cc. 29r-32v), Greco classico (fino al 1453) (cc. 33r-35r), Greco classico (fino al 1453) (c. 33rv), Greco classico (fino al 1453) (cc. 35r-36r), Greco classico (fino al 1453) (c. 37r), Greco classico (fino al 1453) (cc. 37v-38r), Greco classico (fino al 1453) (c. 38v). Codici di contenuto: opera di istruzione. Catalogazione: Linda Siben. Data creazione scheda: 26 maggio 2013. Data ultima modifica: 18 aprile 2015.