Venezia, Biblioteca del Museo Correr, ms. Classe III 46 1516 (anno di elezione del rettore) · membr., guardie membranacee · cc. 1 + 35 · mm 235×175 (c. 2). Fascicolazione: 1/14, 2-3/12; la prima carta del primo fascicolo fa da guardia, l'ultima carta del terzo fascicolo funge da controguardia ed è incollata al contropiatto posteriore. Rigatura: 26. Specchio rigato: 160x110. Righe: 26. Scrittura e mani: scrittura di un'unica mano. Stato di conservazione: buono; gore di umidità sulle carte finali; distacco di colore della miniatura. Decorazione: 1516; iniziali: semplici; pagine: 1 illustrata (c. 1r), miniatura attribuibile al Maestro degli Alberi; presenza di oro. Legatura: 1516 (Venezia); assi in cartone; coperta in pelle; decorazione della coperta: a secco, in oro. Storia: in Inventario Correr, Codici manoscritti, n. 1350 "Codice Membranaceo in quarto del secolo XVI di fogli non numerati, e contiene, la commissione del doge Leonardo Loredano data a Sebastiano Contarini cavaliere, podestà e capitano di Capodistria, che termina colle parole 'come avanti è dicto sotto pena de ducati 2: per libro'. Nella prima pagina ornamenti miniati, e dorati con figure. £ 4". Legatore: Agnese Binder (o Maestro di Andrea Gritti; Hobson, Renaissance book collecting, 132-136). Possessore: Correr, Teodoro <1750-1830> (DBI, 29, 509-512). Illustratore: Maestro degli Alberi . Luogo di copia: Venezia. Antiche segnature: Correr A 3.45, Inv. ms. Cr. 1350, Inventario n. 171, Sala V vetr. IV scaff. VI. cc. 1r-34v Destinatario: Contarini, Sebastiano . Autore: Loredan, Leonardo <1436-1521> (doge dal 1501; DBI, 65, 771-774). Titolo elaborato: Commissione del doge Leonardo Loredan a Sebastiano Contarini eletto podestà e capitano di Capodistria. Testo inc. Nos Leonardus Lauredanus dei gratia dux Venetiarum et cetera committimus tibi (c. 1r), expl. i altri che se pagano a quella camera nostra, che pagino 30, et 40, per ciascuno (c. 33v); all'explicit segue nota salariale alle cc. 33v-34v. Bianca c. 35rv. Bibliografia non a stampa: Dogi, procuratori, rettori nei documenti ufficiali della Repubblica di Venezia, a cura di F. Bernardi, P. Lucchi, B. Vanin, M. Viero, Venezia 2003, 12, 42-43. Bibliografia a stampa: T. De Marinis, Rilegature veneziane del XV e XVI secolo, Venezia 1955, 25 nr. 39, tav. XIX. T. De Marinis, La legatura artistica in Italia nei secoli XV e XVI. Notizie ed elenchi, 2, Firenze 1960, nr. 1790. G.M. Zuccolo Padrono, Sull'ornamentazione marginale di documenti dogali del XVI secolo, in "Bollettino dei musei civici veneziani", 17 (1972), 3-25, qui 10. A. Dorigato, Emmanuele Antonio Cicogna bibliofilo e cultore di patrie memorie, in: Una città e il suo Museo. Un secolo e mezzo di collezioni civiche veneziane, Venezia 1988 [ = "Bollettino dei Musei civici veneziani", n.s., 30 (1986)], 143-166, qui 155-156. A. Hobson, Renaissance book collecting: Jean Grolier and Diego Hurtado de Mendoza, their books and bindings, Cambridge 1999, 262. Fonti: Inventario giudiziale della sostanza lasciata dal nobile Teodoro Correr, Codici manoscritti, Venezia, Biblioteca del Museo Correr. Dizionario biografico degli italiani, Roma 1960-. A. Hobson, Renaissance book collecting: Jean Grolier and Diego Hurtado de Mendoza, their books and bindings, Cambridge 1999. Fondo: Classe III. Lingue: Italiano (cc. 1r-34v), Latino (cc. 1r-34v). Soggetto: Commissioni ducali. Catalogazione: Daria Dona'. Revisione: Francesco Bernardi, 13 dicembre 2012. Data creazione scheda: 17 maggio 2000. Data ultima modifica: 11 dicembre 2012.