84 C 88           

Descrizione del manoscritto

Venezia, Biblioteca nazionale Marciana, 84 C 88

1597-1624 (si veda Storia del manoscritto) · cart., guardie cartacee · cc. 16 (cartulazione in grafite 1-16 apposta in sede di catalogazione, bianche cc. 2v-12v) · mm 205147 (c. 1).

Legatura: 1597-1600; in pergamena floscia, con titolo ad inchiostro al dorso e nel taglio dei fogli.

Storia: miscellanea contenente 3 diverse unità, 2 delle quali a stampa. L'esemplare con collocazione 84 C 88.1 conserva "Rime di diversi elevati ingegni de la città di Udine raccolte da Giacomo Bratteolo" Udine, Natolini, 1597 (catalogato in OPAC SBN con BID: BVEE020968) e reca in calce al frontespizio nota di possesso: "Di Fabio Forza"; la stessa mano scrive sulla controguardia anteriore "Vedi nel fine del presente libro una Oratione di Fabio Forza. Item Rime aggiunte dell'istesso". L'esemplare a stampa dell'Oratione (Udine, 1596, catalogato in OPAC SBN con BID: VEAE133300, collocazione 84 C 88.2) è seguito da 2 fascicoli per complessive 16 carte autografe di Forza. Il sonetto a c. 2r, dedicato a Domenico Ruzzini nella conclusione della sua luogotenenza della Patria del Friuli, costituisce elemento di datazione: Ruzini ricopre tale incarico nell'anno 1623, e viene sostituito come d'uso dopo un'anno, nel 1624. Si ritiene quindi che i testi siano stati scritti, forse in più fasi, in un arco cronologico che va dalla data dell'edizione a stampa e fino all'ultimo episodio storico menzionato. Nel Settecento il manoscritto appartenne ad Apostolo Zeno, la cui biblioteca fu trasportata nel 1750 presso la biblioteca dei Domenicani di Santa Maria del Rosario, detti anche Gesuati, in seguito al testamento del 1747 dell'illustre scrittore. Dopo la soppressione napoleonica del 1810 e un decreto del 7 marzo 1811, 477 manoscritti della ricca biblioteca dei Gesuati furono consegnati alla Marciana (Zorzi, Libreria, 324 e 362). Sulla controguardia anteriore ex libris di Apostolo Zeno (Bragaglia 551) ad inchiostro l'antica segnatura marciana "AS.I.", nel margine interno del frontespizio dell'esemplare delle "Rime" segno criptografico di possesso di Apostolo Zeno.

Convento di S. Maria del Rosario <Venezia> (anche dei Gesuati alle Zattere; Guida generale Archivi, 4, 1109).
Forza, Fabio <n. ca. 1550> (Ferrari, 818).
Zeno, Apostolo <1668-1750> (DBI, 100, 649-653 AP, Zeno, Apostolo).

Marciana AS.I. (Marciana).

Osservazioni: i due esemplari risultano già legati nel catalogo manoscritto dei libri a stampa posseduti da Zeno (Zeno, Stampati), dove risultano registrati sia alla voce "Forza, Fabio", sia alla voce "Bratteolo, Giacomo". La data di stampa (Udine 1589 Natolini) riportata sul dorso non pare corrispondere ad alcuna edizione nota: si tratta con ogni probabilità di una svista. L'esemplare a stampa delle "Rime" (84 C 88.1) contiene alle cc. 39r-45r componimenti poetici di Fabio Forza, di cui le Rime manoscritte aggiunte in fine costituiscono un'integrazione.

cc. 1r-2r
Autografo: Forza, Fabio <n. ca. 1550> (Ferrari, 818).
Destinatario: Ruzzini, Domenico <1584-1651> (di Carlo; luogotenente a Udine nel 1623; podestà a Brescia nel 1627-1628; Barbaro, ms. Cicogna 2503, cc. 251v-252r).
Titolo presente: Rime aggiunte di Fabio Forza D. (c. 1r).
Primo testo inc. Fiero germano stuol d'empi giganti (c. 1r), expl. guerrier pietoso, Encelado celeste (c. 1r); titolo del sonetto: Ne la santa conversione de l'Ill.mo Signor da Lettiflain gran Barone di Germania".
Testo inc. Guerriero invitto, in cui con chiari auspici (c. 1v), expl. vindice sari tu Giove secondo (c. 1v); titolo del sonetto: All'Ill.mo Signor Gio. Carlo Savorgnano colpito da una moschetata nel famoso assedio di Canisa".
Ultimo testo inc. Dal celeste gelato mio soggiorno (c. 2r), expl. un nembo di sospiri, e un mar di pianto (c. 2r); titolo del sonetto: "Nella partenza dell'Ill.mo et Ecc.mo Signore il Signor Domenico Ruzini Luogotenente etc. La neve parla".
Osservazioni: 3 sonetti; per l'assedio di Canisa il riferimento cronologico è probabilmente l'anno 1601, per Giovanni Carlo Savorgnan del Torre <1562-1603> cfr. I Savorgnan Tav. 7; per l'anno di luogotenenza di Ruzzini (1623) si rimanda a Relazioni dei rettori veneti, 1, LX.

c. 13v
Titolo presente: Contra gli auttori di novità (c. 13v).
Testo inc. Molto dee fuggir il Prencipe le novità (c. 13v), expl. Vita Xana. Parte prima capitolo 6.° (c. 13v).

c. 14r
Autore: Amalteo, Girolamo <1507-1574> (DBI, 2, 630).
Titolo presente: De singulari certamine perillustrum virorum Federici Savorniani a Vexillo, et Martii Coloreti. Hieronimi Amalthaei Carmen (c. 4r).
Titolo identificato: De singulari certamine Martij Colloreti, & Federici Savorniani, ed. Venezia 1627, 47-48.
Testo inc. Cum gemini iuvenes, peperit quos Iulia tellus (c. 14r), expl. Este pares in amore, pares velut estis in armis (c. 14v).
Osservazioni: per lo svolgimento del duello, avvenuto il 15 giugno 1564 tra Marzio Colloredo e Federico Savorgan della Bandiera, si veda I Savorgan, 123-127.

c. 14rv
Autore: Melchiori, Francesco <1528-1590> (Ferrari, 459).
Titolo presente: Del signor Francesco Melchiori opitergino Nel medesimo soggetto (c. 14r).
Testo inc. Mentre che i due guerrieri invitti, e chiari (c. 14r), expl. come sete ambidue pari in valore (c. 14v).

c. 14v
Titolo presente: De singulari certamine suprascripto (c. 14v).
Testo inc. Dum gemini proceres Iuleae germina gentis (c. 14v), expl. bellantem unanimi iunxit (c. 14v).

c. 15rv
Autore: Savorgnano, Troilo <sec. 16.-17.> (Ferrari, 612).
Titolo presente: Sestina del signor Troilo Savorgnan D. (c. 15r).
Testo inc. Quando cinta di fior, spargendo l'alba (c. 15r), expl. sfuggite; al giorno cede ecco la notte (c. 15v).

c. 16r
Autore: Luigini, Riccardo <n. 1535> (anche: Luisini; Ferrari, 419).
Titolo presente: Dell'Eccellentissimo signor Ricardo Luisini D. Al signor Fabio Forza D. ambasciatore de la multo illustre città d'Udine, destinato al serenissimo Prencipe et gloriosissima Regenza di Venetia. Per il pio ristoro del Fontico di Formenti d'essa città (c. 16r).
Testo inc. Poichè la città vostra degna ultrice (c. 16r), expl. nel breve giro d'un fiorito maggio (c. 16r); la parola "fiorito" presenta variante sottoscritta: "temprato".
Osservazioni: il sonetto, inedito, è menzionato come scritto di mano di Fabio Forza in questo esemplare ora posseduto dalla Marciana, ed all'epoca presso i Domenicani delle Zattere da Liruti, 2, 154.
Bianca c. 16v.

Bibliografia non a stampa: Biblioteca nazionale Marciana, ms It. XI, 288-293 (=7273-7278), A. Zeno, Catalogo dei libri a stampa da lui posseduti, qui v. 2, ad vocem "Bratteolo".
Biblioteca nazionale Marciana, ms It. XI, 288-293 (=7273-7278), A. Zeno, Catalogo dei libri a stampa da lui posseduti, qui v. 3 ad vocem "Forza".

Bibliografia a stampa: G.G. Liruti, Notizie delle vite ed opere scritte da' letterati del Friuli, Venezia 1760-1830, qui 2, 154.

Fonti: M. Barbaro, Discendenze patrizie, Venezia, Biblioteca del Museo Correr, mss. Cicogna 2498-2504.
G. Amalteo, Trium fratrum Amaltheorum Hieronimi Io. Baptistae Cornelii Carmina. Accessere Hieronimi Aleandri iunioris Amaltheorum cognati Poemata, Venetiis, ex Typographia Andreae Muschij, 1627.
L. Ferrari, Onomasticon. Repertorio biobibliografico degli scrittori italiani dal 1501 al 1850, Milano 1947.
Dizionario biografico degli italiani, Roma 1960-.
Relazioni dei rettori veneti in Terraferma, a cura dell'Istituto di storia economica dell'Università di Trieste, Milano 1973-1979.
M. Zorzi, La Libreria di San Marco. Libri, lettori, società nella Venezia dei Dogi, Milano, 1987.
E. Bragaglia, Gli ex libris italiani dalle origini alla fine dell'Ottocento, Milano [1993].
Guida generale degli Archivi di Stato italiani, Roma 1994.
L. Casella, I Savorgnan: la famiglia e le opportunità del potere: secc. 15.-18., Roma 2003.
Zeno, Apostolo in: Archivio possessori, Biblioteca nazionale Marciana (26 marzo 2021).

ANT 4868, OLD24443.


Fondo: .
Lingue:
Codici di contenuto: Genere letterario:
Catalogazione: Data creazione scheda: Data ultima modifica:

Collegamenti di fine pagina

accesso veloce



Catalogo



Progetto



Documenti scaricabili



Mappa del sito


I testi e le immagini sono riproducibili esclusivamente per uso personale e a scopo didattico e di ricerca, a condizione che venga citata la fonte.
Non è consentito alcun uso che abbia scopi commerciali o di lucro.

Valid XHTML 1.0 Strict - Valid CSS - Level Triple-A conformance, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0 - Section 508.

visitatori dal 1 marzo 2006.