Cod. 63           

Descrizione del manoscritto

Padova, Biblioteca del Seminario vescovile, Cod. 63

1721-1800 (termine post quem a c. 33r la data della lettera indirizzata a Facciolati) · cart. · composito di 7 elementi · cc. 85 (cartulazione originale 1-76, a matita 77-85) · mm 297205 (c. 1).

Stato di conservazione: buono.

Legatura: 1721-1800; coperta in cartoncino chiaro.

Storia: sul dorso, in testa, l'attuale segnatura, autore e titolo del volume di mano di Andrea Coi: "Cod. 63 / Tassoni / Postille / alla Crusca", al piede cartellino con l'attuale segnatura; sul contropiatto anteriore ripetuta l'attuale segnatura, a penna; a c. 1r serie di annotazioni di mani moderne: "Dono del sig(no)r ab(ate) Facciolati", "Copia / Postille d'Alessandro Tassoni / all'antico Vocabolario della Crusca, cavate / da un codice originale posseduto da' / sig(no)ri Cesare e Francesco de Medici / Ramazzini di Modena trovato nell' / eredità del fu Bernardino Ramaz-/zini Pofessore Primario di medicina / pratica nello studio di Padova.", segue la nota di altra mano: "Opera inedita e da cui forse nacque l'equivoco di attribuire al / Tassoni le annotazioni dell'Ottonelli sopra il Vocabolario degli Accademici della / Crusca, inganno, che dopo cento e più anni. finalmente fu scoperto / dal Muratori, come può vedersi nella vita del Tassoni scritta e pubblicata / dallo stesso Muratori; e dall'Annotazioni del sig(no)r Apostolo Zeno alla Biblio-/teca dell'eloquenza Ital(iana) del Fontanini pag. 82" (cfr. L. A. Muratori, Vita di Alessandro Tassoni scritta da Ludouico Antonio Muratori.; G. Fontanini, Biblioteca dell'eloquenza italiana di monsignore Giusto Fontanini... con le annotazioni del signor Apostolo Zeno istorico e poeta cesareo... accresciuta di nuove aggiunte, Parma, Gozzi fratelli, 1803-1804); a c. 1v altre annotazioni seguono da c. 1r: "In principio del libro / Resta da avvertire, che il padrone del presente volu=/me non è soddisfatto delle voci ch'egli ha segnate / con la croce, o con altra nota nel margine; e però / prega gli Autori, che 'i voglino avere p(er) [...]usato, / se le croci signate non accetta per buone, nè le altre per ben dichiarate. / Io Alessandro Tassoni", segue la nota della stessa mano: "Postille all'Indice degli Autori di lengua / Poema eroico di mi(sser) Lodovico Ariosto intitolato Orlando / Furioso. (Tassoni) Romanzo. / Sonetti del Burchiello (Tassoni) Migliore di tutti gli / altri poeti fiorentini. / In fine (Tassoni) In som(m)a le buone lingue s'imparano / dagli oratori, non dai cerretani, dagli addottri=/nati, non dai lamaceti.".

Coi, Andrea <1766-1836> (Bellini, 118).
Facciolati, Iacopo <1682-1769> (DBI, 44, 65-68).
Fontanini, Giusto <1666-1736> (DBI, 48, 747-752).
Muratori, Ludovico Antonio <1672-1750> (DBI, 77, 443-452).
Ramazzini, Bernardino <1633-1714> (Ferrari, 565).
Zeno, Apostolo <1668-1750> (DBI, 100, 649-653 AP, Zeno, Apostolo).

Osservazioni: Cesare e Francesco de Medici Ramazzini di Modena, citati nella nota a c. 1r, non sono stati identificati, trattasi probabilmente di due antenati di Bernardino Ramazzini.

cc. 1r-23r
Autore: Tassoni, Alessandro <1565-1635> (Ferrari, 651).
Titolo presente: Postille all'antico vocabolario della Crusca, fatte e scritte da Alessandro Tassoni in un suo codice esistente in Modena (c. 2r).
Titolo identificato: Annotazioni sopra il vocabolario degli accademici della Crusca, ed. Venezia 1698.
Bianche 23v-24v.

cc. 25r-33r
Destinatario: Facciolati, Iacopo <1682-1769> (DBI, 44, 65-68).
Titolo elaborato: Osservazioni su alcune varianti della Medea di Seneca.
Primo testo inc. Un codice delle tragedie di Seneca non molto vecchio perchè dell'anno 1399 (c. 25r), expl. seguito il Lipsio in ciò che non dovevano e non seguito in ciò che dovevano (c. 32r).
Ultimo testo inc. Il favore dispensatomi da [...] ha tutti i numeri della compitezza (c. 33r), expl. con vero ossequio me le inchino (c. 33r); lettera dell'autore al Facciolati.
Osservazioni: tratte da un codice del 1399 mai riscontrate in altri codici o nelle edizioni a stampa; a c. 33r copia di una lettera datata "4 dicembre 1721" indirizzata dall'autore anonimo al Facciolati, che aveva emendato il testo, con la sua sottoscrizione, purtroppo di difficile lettura: "Giacomo [...]".
Bianche cc. 32v, 33v-35v.

cc. 36r-39v
Titolo elaborato: Epistula de quibusdam thesis theologicis Veronae propugnatis occurrit, per il titolo vedi Coi, 63.
Testo inc. In Germaniae iter habens, Veronamquehac ipsa die tempestive satis ingressus (c. 36r), expl. sine intermissione calamo, defatigata est manus. Vale (c. 39v).

cc. 40r-47r
Destinatario: Lazzarini, Domenico <1668-1734> (DBI, 64, 219-222).
Altra relazione di D.I.: Terentius Afer, Publius <ca. 195-159 a.C.> (DOC, 2, 1697).
Titolo presente: Amici ad amicum petentem, quid de oratione Dominici Lazzarini censeat, responsio (c. 41r).
Testo inc. Quae tandici expextam est, vir erudissime, exiit demum oratio (c. 41r), expl. in fides oratoris nostro habentes. Vale (c. 47r).
Osservazioni: l'epistola è preceduta a c. 40r da un ampio commento dal titolo: "Contro il Foresti autore della lettera che segue"; risposta del Foresti all'orazione di Domenico Lazzarini sugli studi fatti presso il ginnasio di Padova (cfr. D. Lazzarini, Oratio prima pro optimis studiis habita in Gymnasio Patauino nonis Maij 1711, Venetiis, G. Manfre, 1711). L'autore, citato solo con il cognome, non è stato individuato e identificato. A c. 47r, in fine, citazione da Terenzio, Eunuchus, prol. 4-6.
Bianche cc. 40v, 47v.

cc. 48r-63v
Titolo elaborato: Orazione contro il tentativo di inserire alcune novità nel culto ortodosso a Venezia.
Testo inc. Parla con verità chi asserisce che né universali (c. 48r), expl. di questi principii escano pari provedimenti (c. 63v).
Osservazioni: secondo Coi il testo sarebbe inedito, anche se potrebbe trovarsi qualche riferimento in Sandi, 1755-1756, dove si parla diffusamente dell'origine e dei progressi della chiesa ortodossa a Venezia.
Bianche cc. 64r-67v.

cc. 68r-75v
Lettera, originale.
Mittente (autografo): Bombardini, Antonio <1666-1726> (Ferrari, 122).
Destinatario: Facciolati, Iacopo <1682-1769> (DBI, 44, 65-68).
.
Le lettere trattano i temi di diritto romano ed ecclesiastico.
Osservazioni: quattro lettere, prive dell'indicazione di data e luogo; a c. 75v visibili resti di cera rossa che chiudeva la busta.

cc. 76r-80v
Autore: Vieira, Antonio <1608-1697> (AfBA 393, 402-420).
Titolo presente: Discorso del padre Vieira detto nell'accademia della regina di Svezia l'anno 1675 in favore del pianto (c. 76r), in italiano.
Testo inc. In suo luogo viene il pianto, perchè seguita, e viene doppo il riso (c. 76r), expl. di questo tempo stia otiosa la potenza di ridere. Ho detto. (c. 80v).
Osservazioni: sermone tratto da Vieira, 1676, non è stato possibile consultare l'edizione per indicare precisamente di quale testo si tratti.
Bianche cc. 81r-85v.

Bibliografia non a stampa: A. Coi, Catalogus codicum manuscriptorum Bibliothecae Seminarii Patavini cui rerum et nominum index praeponitur, [1810-1839], Padova, Seminario Vescovile, pp. 63-64.

Fonti: L.A. Muratori, Vita di Alessandro Tassoni, Modena, B. Soliani, [s.d.].
A. Vieira, Le cinque pietre de la fionda di David spiegate in cinque sermoni nell'oratorio reale della S. Casa di Loreto da Antonio Vieira portoghese [...], Roma, Ignatio de' Lazeri, 1676.
A. Tassoni, Annotazioni sopra il Vocabolario degli Accademici della Crusca, opera postuma di Alessandro Tassoni modonese, riscontrata con molti testi a penna, aggiuntavi una lettera intorno a questa ed altre opere del Tassoni, Venezia, Marino Rossetti, 1698.
D. Lazzarini, Dominici Lazarini de Murro Oratio prima pro optimis studiis habita in Gymnasio Patauino nonis Maij 1711, Venetiis, G. Manfre, 1711.
V. Sandi, Principj di storia civile della Repubblica di Venezia dalla sua fondazione sino all'anno di N.S. 1700. Scritti da Vettor Sandi nobile veneto, Venezia, S. Coleti, 1755-1756.
G. Fontanini, Biblioteca dell'eloquenza italiana di monsignore Giusto Fontanini [...] con le annotazioni del signor Apostolo Zeno istorico e poeta cesareo [...] accresciuta di nuove aggiunte, Parma, fratelli Gozzi, 1803-1804.
L. Ferrari, Onomasticon. Repertorio biobibliografico degli scrittori italiani dal 1501 al 1850, Milano 1947.
G. Bellini, Sacerdoti educati nel seminario di Padova distinti per virtù scienza posizione sociale, Padova 1951.
Dizionario biografico degli italiani, Roma 1960-.
Enciclopedia Dantesca, Roma 1970-1978.
African Biografical Archive, München 1994-1997.
V. Volpi, DOC. Dizionario delle opere classiche, Milano 1994.
Zeno, Apostolo in: Archivio possessori, Biblioteca nazionale Marciana (26 marzo 2021).


Fondo: .
Nomi nel titolo: Nomi nel titolo: Lingue:

Catalogazione: Data creazione scheda: Data ultima modifica:

Collegamenti di fine pagina

accesso veloce



Catalogo



Progetto



Documenti scaricabili



Mappa del sito


I testi e le immagini sono riproducibili esclusivamente per uso personale e a scopo didattico e di ricerca, a condizione che venga citata la fonte.
Non è consentito alcun uso che abbia scopi commerciali o di lucro.

Valid XHTML 1.0 Strict - Valid CSS - Level Triple-A conformance, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0 - Section 508.

visitatori dal 1 marzo 2006.