ms. Classe III 203           

Descrizione del manoscritto

Venezia, Biblioteca del Museo Correr, ms. Classe III 203

1516-06-03 (controguardia ant, datazione a penna di mano posteriore) · membr., guardie cartacee · cc. 1 + 36 + 1 · mm 240165 (c. 1).

Fascicolazione: 1/6, 2-4/10.
Rigatura: 24, a penna eseguita con inchiostro nero.
Specchio rigato: 162x100.
Righe: 23.
Richiami: orizzontali, sul verso dell'ultima carta di ciascun fascicolo, nel margine inferiore interno.
Scrittura e mani: umanistica corsiva di un'unica mano.
Sigilli e timbri: timbro "Peroffsky. B." a c. Ir.
Stato di conservazione: carte iniziali e finali fortemente danneggiate dai tarli.

Decorazione: 1516; iniziali: semplici; pagine: 2 illustrate (cc. 6v, 7r), c. 6v cornice con scudo, alabarde e armature; c. 7r: cornice su sfondo blu racchiude immagini e testo; attribuibile alla cerchia di Benedetto Bordon, forse con interventi di Bordon stesso. [Tav v. 1, 2 ]

Legatura: 1701-1800 (Venezia); assi in cartone; coperta in pelle; a secco; tagli dorati.

Storia: sulla controguardia anteriore "dono n. 18 anno 1868"; manoscritto prestato per la mostra "Les tresors de l'art Venitien" numero di catalogo 203, numero della cassa 45.

Bordon, Benedetto <ca. 1450-1530> (DBI, 12, 511-513).

Venezia.

Correr A 5.45 (Correr), Correr A. 5.44 (Correr), Inv. Lib. Donà 18 (Inventario Correr), Inventario n. 34 (Inventario Zoppetti), Sala V vetr. II scaff. IV (Sala).

cc. 1r-34v
Titolo elaborato: Capitolare di Girolamo Giustinian eletto procuratore di San Marco de ultra.
Bianche cc. 6v, 35r-36v.

Bibliografia non a stampa: Dogi, procuratori, rettori nei documenti ufficiali della Repubblica di Venezia, a cura di F. Bernardi, P. Lucchi, B. Vanin, M. Viero, Venezia 2003, 12, 43.

Bibliografia a stampa: Exposition trésors de l'art vénitien. Lausanne, Musée cantonal des Beaux-Arts 1er avril-31 juillet 1947, Lausanne 1947, nr. 203.
G.M. Zuccolo Padrono, Sull'ornamentazione marginale di documenti dogali del XVI secolo, in "Bollettino dei musei civici veneziani", 17 (1972), 3-25, qui 11.
A. Dorigato, Emmanuele Antonio Cicogna bibliofilo e cultore di patrie memorie, in: Una città e il suo Museo. Un secolo e mezzo di collezioni civiche veneziane, Venezia 1988 [ = "Bollettino dei Musei civici veneziani", n.s., 30 (1986)], 143-166, qui 155.
O. Granzotto, Legature di Commissioni dogali a Venezia dal '400 a fine '700, in: "Sesto forum della rilegatura d'arte", Venezia 1999, 24-34, qui 33, 34.

Fonti: Exposition trésors de l'art vénitien. Lausanne, Musée cantonal des Beaux-Arts 1er avril-31 juillet 1947, Lausanne 1947.
Dizionario biografico degli italiani, Roma 1960-.


Fondo: .
Lingue:
Soggetto:
Catalogazione: Data creazione scheda: Data ultima modifica:
Immagini: Decorazione [Tavv. 1, 2]

Collegamenti di fine pagina

accesso veloce



Catalogo



Progetto



Documenti scaricabili



Mappa del sito


I testi e le immagini sono riproducibili esclusivamente per uso personale e a scopo didattico e di ricerca, a condizione che venga citata la fonte.
Non è consentito alcun uso che abbia scopi commerciali o di lucro.

Valid XHTML 1.0 Strict - Valid CSS - Level Triple-A conformance, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0 - Section 508.

visitatori dal 1 marzo 2006.